Comune di Minturno


Sei in: Home » archivio news » scheda news

News

Servizio n. 1

Comunicato Stampa
Il ricordo della Shoah con gli alunni delle terze classi delle scuole secondarie di primo grado - Spettacolo "A memoria d'uomo" dell'attore-regista Enzo Scipione - Castello di Minturno 28/29 gennaio


Installazioni di arte e di musica si fonderanno per dare vita alle voci che nessuno ha ascoltato e così il ricordo della Shoah sarà il filo di narrazione che unirà le città e le comunità del Golfo: Formia, Gaeta e Minturno. Un percorso comprensoriale che volutamente gli Assessori alla Cultura e alle Politiche giovanili  delle Città del Golfo hanno inteso affidare alle giovani generazioni quali custodi della memoria e della  conoscenza. In tale ottica, gli alunni delle terze classi delle scuole secondarie di primo grado del  Golfo, dal 24 gennaio al primo febbraio, vivranno le stesse emozioni, assistendo  allo spettacolo "A memoria d'uomo" dell'attore e regista Enzo Scipione. Questo sarà il primo evento di una serie di appuntamenti dove la "memoria" avrà come altro e prossimo  momento il  ricordo delle Foibe. Corale la dichiarazione delle assessore al ramo Alessandra Lardo e Carmina Trillino per  Formia, Lucia Maltempo per Gaeta e Mimma Nuzzo per Minturno, che hanno fortemente voluto e cercato il primo punto di incontro e di contatto: "È stato un incontro immediatamente produttivo. Il filo della cultura può senz'altro contribuire a rafforzare l'unione del Golfo in una prospettiva di formazione e di educazione alla pace tra i popoli”. Con il Patrocinio dei Comuni di Formia, Gaeta e Minturno lo spettacolo della commemorazione della “Shoah”, scritto dall’attore/regista Enzo Scipione, procederà con installazioni di sedie sparse senza una logica e senza un perché, quasi a testimoniare ciò che si sta raccontando. Il genocidio, appunto, non ha logica e non ha un perché, così come sarà la reazione dello spettatore, che resterà fermo e inerme come quando accadevano i genocidi: semplicemente ad ascoltare. La scenografia studiata dal regista è quella delle più crude e  toccanti in modo da indurre lo spettatore a guardare da vicino il reato che il mondo intero ha lasciato consumare. Il 28 e il 29 gennaio sarà il turno degli studenti degli Istituti Comprensivi di Minturno e di Scauri che si recheranno presso il Castello Ducale di Minturno e sempre presso il Castello è stato predisposto un appuntamento serale aperto al pubblico il 28 gennaio, dalle 19 alle 21, su prenotazione, contattando il 3200782841. Nei giorni 11 e 12 febbraio gli studenti delle terze classi di scuola media di Scauri e di Minturno, compresi quelli di Spigno, ritorneranno al Castello per l’evento dedicato al ricordo delle vittime delle foibe. 

Assessorato alla Cultura - Comune di Minturno


Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Minturno

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Via Principe di Piemonte, 9 - 04026 Minturno (LT)
Tel. 0771-6608200 - Fax 0771-6608249
C.F.: 81003430592

Realizzazione
ImpresaInsieme S.r.l.Proxime S.r.l.