Esplora contenuti correlati

Notizie

ELEZIONI POLITICHE DEL 25 SETTEMBRE 2022: VOTO DOMICILIARE PER GLI ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE O IN CONDIZIONI DI QUARANTENA O ISOLAMENTO FIDUCIARIO DA COVID-19

ELEZIONI POLITICHE DEL 25 SETTEMBRE 2022: VOTO DOMICILIARE PER GLI ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE O IN CONDIZIONI DI QUARANTENA O ISOLAMENTO FIDUCIARIO DA COVID-19

Le elettrici e gli elettori impossibilitati a recarsi al seggio elettorale perché sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di quarantena o isolamento fiduciario per COVID-19, possono esercitare il proprio diritto di voto presso l’abitazione in cui risiedono in occasione dello svolgimento delle consultazioni elettorali.

Come fare per essere ammessi al voto
Entro il 20 settembre 2022 (termine ordinatorio), le persone interessate dovranno inviare al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali sono iscritte, una dichiarazione dove si manifesta la volontà di votare presso l’abitazione nella quale risiedono, allegando il certificato medico attestante lo stato di trattamento domiciliare o di condizione di quarantena o isolamento fiduciario per COVID-19 che ne impedisce l’allontanamento dalla propria abitazione per recarsi al seggio. Il predetto certificato non può avere data precedente al 11 settembre 2022, 14° giorno precedente la data delle votazioni.
La dichiarazione e il certificato possono essere inviati in via telematica alla seguente casella di posta elettronica:
email: elettorale@comune.minturno.lt.it
PEC: elettorale.minturno@pec.it

Quando si vota
Il voto sarà raccolto dai componenti del seggio nella cui circoscrizione territoriale si trova la dimora dell’elettore durante l’orario di votazione:
Domenica 25 settembre 2022, dalle ore 7.00 alle ore 23.00.
Si ricorda che per poter esercitare il diritto di voto è necessario esibire la propria tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido. Chi avesse smarrito la propria tessera elettorale può chiederne il duplicato all’Ufficio Elettorale del Comune.

Informazioni
Ulteriori informazioni potranno essere richieste direttamente all’Ufficio Elettorale del Comune allo 0771 6608 262

Ing. Luca Salvatore Assessore con deleghe ai lavori pubblici, urbanistica e decoro urbano.

Ing. Luca Salvatore Assessore con deleghe ai lavori pubblici, urbanistica e decoro urbano.

Nella mattinata odierna è avvenuto il primo avvicendamento della Giunta Comunale di Minturno, nel secondo mandato Stefanelli.
L'avvocato Fabiola Praiola aveva rappresentato, da qualche settimana, la difficoltà di conciliare i crescenti impegni amministrativi con le varie esigenze professionali e familiari, che non le stavano consentendo di portare avanti le responsabilità amministrative così come fatto precedentemente e, per questo, dopo un confronto con la lista civica “Città Futura” e con i Consiglieri dell'omonimo gruppo consiliare, è stato deciso di procedere ad un avvicendamento con l'ingegnere Luca Salvatore.
Nei prossimi giorni il Sindaco conferirà all'avvocato Praiola una delega non assessorile, per continuare la cooperazione con l'amministrazione, in un settore che richiede un impegno minore e quindi facilmente conciliabile con i compiti professionali e familiari.
All'ingegner Luca Salvatore vengono affidate le deleghe ai lavori pubblici, urbanistica e decoro urbano.
Per quanto riguarda l'attribuzione della delega alle attività produttive il Sindaco si è riservato qualche giorno di riflessione per individuare la migliore soluzione possibile.
Il Sindaco :“Ringrazio Fabiola per il contributo che ha dato in questo periodo di lavoro insieme, la ringrazio per il senso di responsabilità dimostrato. Nei prossimi giorni troveremo insieme forme e modi per continuare la nostra collaborazione e quella con tutta la squadra con cui stiamo condividendo un bellissimo servizio di governo alla comunità”.
L’avvocato Praiola:“Ringrazio Gerardo per l'opportunità che mi ha dato e ringrazio tutta l'amministrazione comunale e gli uffici, in particolare Il S.U.A.P che mi ha supportato egregiamente in questo periodo. Confermo lo spirito improntato al principio di rotazione della lista civica “Città Futura” di cui faccio parte e auguro all'ingegner Luca Salvatore un buon lavoro. Confermo l’animo di collaborazione futura con l'amministrazione, tutta.

Il 26 agosto la proiezione del documentario “Arrivederci a Scauri, dalla Festa dell’8 settembre alla Festa del Mare”

Il 26 agosto la proiezione del documentario “Arrivederci a Scauri, dalla Festa dell’8 settembre alla Festa del Mare”

Si intitola “Arrivederci a Scauri, dalla Festa dell’8 settembre alla Festa del Mare”. È il terzo documentario prodotto, negli ultimi 12 mesi, dal Comune di Minturno e si aggiunge a quelli realizzati nel 2021, dedicati alla “Sagra delle Regne” ed alle “Memorie di guerra”.

«Prosegue – sottolinea il Sindaco di Minturno, dottor Gerardo Stefanelli – l’impegno dell’Amministrazione Civica nella valorizzazione del patrimonio storico-ideale della nostra comunità. Dopo i docufilm incentrati sulla Sagra delle Regne e sulle Memorie di guerra, arriva questo lavoro dedicato all’Arrivederci a Scauri, all’evento che dal 1964 caratterizza la fase conclusiva della stagione balneare. Attraverso immagini d’epoca e testimonianze orali e scritte ripercorriamo l’avventura turistica che ha contrassegnato, nel tempo, il litorale di Scauri. Questo documentario è un omaggio alle nostre tradizioni, alla fede dei nostri avi, alla località costiera frequentata sin dal tempo dei Romani, agli ideatori ed ai promotori della suggestiva Festa del Mare, agli amministratori che l’hanno sostenuta negli anni e agli ospiti che hanno amato e continuano ad amare la nostra cittadina».

Il docufilm apre una finestra sulla Festa dedicata ai turisti, ideata nell’estate 1964 nell’ambito della Festa Patronale della Natività di Maria, legata alla presenza del Beato Papa Pio IX a Gaeta (1848-1849). Il filmato, curato dal giornalista Antonio Lepone e dalla regista Paola Rotasso, racchiude, in 70 minuti, testimonianze dirette, immagini di repertorio, curiosità, articoli, manifesti e foto d’epoca connessi alle due storiche manifestazioni di Scauri. Tra le musiche ed i canti popolari, che accompagnano il “viaggio” nei due eventi consolidati, figurano anche due brani del maestro-etnomusicologo Ambrogio Sparagna: “Gira la canzone” e “La Chiarastella”.

Nel documentario, introdotto dal Sindaco Gerardo Stefanelli, riaffiorano, in modo significativo, tracce del passato, ricordi di chi ha organizzato e di chi continua, ancora oggi, ad allestire le due manifestazioni. Ai suoni, ai colori e alle immagini si affiancano le voci di chi ha vissuto i momenti salienti dell’Arrivederci a Scauri e della Festa Patronale dell’8 settembre. Il docufilm verrà proiettato, in anteprima assoluta, venerdì 26 agosto, alle 21,30, presso l’Arena Mallozzi di Scauri (ingresso libero).

 

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA
19.08.2022

Il 27 agosto osservazioni astronomiche presso la Torre di Scauri

COMUNICATO STAMPA 19.08.2022 Il 27 agosto osservazioni astronomiche presso la Torre di Scauri

 

Ritornano gli appuntamenti del Comune di Minturno per il calendario “Nella natura a guardar le stelle”: sabato 27 agosto, alle ore 21, presso la Torre di Scauri, sul Monte d’Oro, si potranno ammirare Saturno e Giove.

L’Associazione Ambiente Natura e Vita, dopo il successo della serata presso la foce del Garigliano, ci offrirà, in un’altra location naturalistica d’eccezione, una nuova occasione per scrutare il cielo. Grazie ai telescopi, dopo un’attenta spiegazione, si procederà per gruppi all’osservazione astronomica, fruendo, nel frattempo, della bellezza naturalistica di uno degli scorci più suggestivi del nostro territorio.

A giugno, con la passeggiata all’alba nell’ambito del programma “Naturalmente Minturno Scauri”, si era potuto scoprire il ricco patrimonio naturalistico dell’area intorno alla Torre di Scauri (XVI secolo), stavolta di nuovo protagonista di sera, con lo scopo di arricchire e di completare la sua esplorazione e la sua conoscenza.

“Il primo appuntamento con la Luna è stato un successo - dichiara il Vicesindaco e Assessore all’Ambiente Elisa Venturo – Ciò mi ha reso davvero felice, perché credo che eventi come questi siano strumenti indispensabili per avvicinare le persone all’ambiente e, quindi, alla sua tutela. Come l’anno scorso, alla foce del Garigliano il sold out e le tante persone che non hanno potuto accedere all’evento ci hanno fatto capire che c’è una voglia di scoperta e di partecipazione ad occasioni del genere. Lo scenario della Torre di Scauri ci offrirà una nuova opportunità di osservare le bellezze che il cielo ci riserva, un momento di incontro fondamentale anche per capire come i luoghi che spesso frequentiamo distrattamente conservino un’infinità di prospettive diverse, tutte da esplorare. Le osservazioni astronomiche sono un’occasione rara e preziosa che abbiamo scelto di offrire nel nostro calendario di eventi gratuiti, per rendere fruibile a tutti un’esperienza per lo più esclusiva, riservata a chi ha un telescopio. Il nostro obiettivo è quello di far nascere una curiosità diffusa nei piccoli come negli adulti ed una partecipazione sempre più sentita. I numeri registrati ci danno ragione e ci fanno ben sperare per il futuro”.

         La visita guidata naturalistica notturna comprenderà la spiegazione della volta celeste, l’osservazione di stelle, pianeti e costellazioni visibili mediante l’utilizzo dei telescopi. L’evento, sostenuto dal Comune e patrocinato dall’Ente Parco Riviera di Ulisse, è gratuito ma è necessario prenotare per permettere la formazione dei gruppi. Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare i seguenti numeri: 3407004662 - 3289537183 – 3334749032.

Ordinanza n° 31 del 12/08/2022

Ordinanza n° 31 del 12/08/2022

NUOVE MISURE DI TUTELA DELLA SICUREZZA E DEL DECORO URBANO LIMITAZIONE DEGLI ORARI DEI PUBBLICI ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE - LIMITAZIONI DI VENDITA E CONSUMO DI ALCOLICI - LIMITAZIONI ALLE EMISSIONI SONORE ED ALLA VENDITA PER ASPORTO DI BEVANDE IN VETRO.

Per i motivi esplicitati in premessa, parte motivazione e integrante del presente atto ai sensi art. 3 della Legge n. 241/1990, le misure di seguito indicate sull'intero territorio comunale nel periodo dal 13 Agosto al 31 Agosto 2022:

1. di vietare a tutti gli esercizi commerciali, artigianali e di intrattenimento turistico, di somministrare o vendere bevande di qualsiasi tipo per asporto o cedere a terzi, a qualunque titolo, in contenitori e bottiglie di vetro dalle ore 20.00 alle ore 6.00 del giorno successivo;
2. di vietare, su suolo pubblico dell'intero territorio comunale (nelle piazze, nelle strade pubbliche o aperte al pubblico transito, nelle aree verdi, ecc.), dalle ore 20.00 alle ore 6.00 del giorno successivo, il consumo di bevande in contenitori di vetro;
3. di vietare la somministrazione di bevande alcoliche oltre le ore 2.00, da riprendersi non prima delle ore 6.00;
4. con riguardo alle attività di intrattenimento musicale e svago, inclusi gli stabilimenti balneari che esercitano dette attività, è fatto divieto, a decorrere dalle ore 02.00 di fare uso di strumenti musicali o comunque di tenere in funzione apparecchiature di riproduzione sonora e musicale all’interno dei locali e nelle relative occupazioni esterne;
5. di vietare l’accensione di falò, fuochi o simili di qualunque;
6. di demandare al Servizio n. 3 del Comune di Minturno, di illuminare con fari le spiagge ritenute più estese del territorio, nell’orario notturno.

Ordinanza completa in allegato.

Una brochure per i 25 anni del Premio Marco Emilio Scauro - dedicato ai turisti veterani

Una brochure per i 25 anni del Premio Marco Emilio Scauro - dedicato ai turisti veterani

Il Premio Marco Emilio Scauro compie 25 anni. “Nozze d’argento” per l’iniziativa ideata nel 1997 dal Comitato Parrocchiale dell’Immacolata di Scauri e dall’Amministrazione Civica di Minturno con l’obiettivo di gratificare i turisti in vacanza sul litorale e nel comprensorio cittadino.

Per l’occasione il Comune ha pubblicato una brochure contenente i 407 nominativi delle persone premiate tra il 1997 ed il 2021. In questo “albo”, oltre agli ospiti più affezionati alla riviera scaurese e al territorio minturnese, figurano operatori turistici ed assistenti bagnanti che hanno ricevuto, nel tempo, riconoscimenti speciali. La pubblicazione, arricchita da cartoline d’epoca e foto, è stata curata dal Servizio n. 2 Affari Generali-Turismo-Cultura dell’Ente, con il supporto dell’Ufficio Iat Scauri-Regione Lazio e dell’editore Armando Caramanica, che hanno custodito, negli anni, i dati relativi al Premio Scauro, intitolato al console del 115 a.C. e princeps senatus, assegnato a fine estate durante la tradizionale Festa del Mare “Arrivederci a Scauri”. Il coordinamento redazionale dell’opuscolo, in distribuzione in questi giorni presso l’Ufficio IAT Scauri-Punto Blu (all’Arena Mallozzi), è stato curato dal dottor Antonio Lepone.

«L’Amministrazione Comunale – scrive nell’introduzione il Sindaco di Minturno, dottor Gerardo Stefanelli - ha puntato molto sul rilancio del settore turistico, sul potenziamento del calendario degli appuntamenti estivi e sulla valorizzazione delle manifestazioni tradizionali della città. In tale contesto si inserisce la prosecuzione dell’esperienza avviata dall’Ente nel 1997 con il Comitato Parrocchiale dell’Immacolata, allo scopo di conferire un simbolico riconoscimento di fedeltà, tramite il Premio Marco Emilio Scauro, agli ospiti che da lungo tempo frequentano il litorale di Scauri. È ammirevole, ed a tratti sorprendente, il legame che si scopre attraverso le testimonianze delle persone gratificate: l’ho sperimentato in presa diretta, durante le cerimonie di conferimento tenute, nelle ultime estati, nel Piazzale Caduti di Nassiriya, presso la Darsena Flying. In questi anni di attività amministrativa ho consegnato il Premio a uomini e donne che hanno amato e continuano a portare nel loro cuore la nostra spiaggia, il nostro attraente territorio, punteggiato da antiche rovine ed arricchito da suggestive risorse paesaggistiche».

La cerimonia di consegna del 25° Premio Marco Emilio Scauro si terrà domenica 28 agosto, alle 20,15, nel Piazzale Caduti di Nassiriya (Darsena Flying), nell’ambito della 59^ Festa del Mare “Arrivederci a Scauri”.