Esplora contenuti correlati

Notizie

Il 3 agosto la Giornata del Merito Civile

Il 3 agosto la Giornata del Merito Civile

In Sala Consiliare il conferimento delle Cittadinanze Onorarie e dei Riconoscimenti

Nella seduta di stamane il Consiglio Comunale di Minturno ha deliberato di attribuire la Cittadinanza Onoraria al Viceprefetto Bruno Strati, Ispettore e Capo della Segreteria del Vice Ministro dell’Interno, già Commissario Straordinario del Comune di Minturno; al dottor Pier Giacomo Sottoriva, ex Direttore dell’Azienda di Promozione Turistica della Provincia di Latina, giornalista e scrittore, autore di libri sulla storia aurunca e sulla terra pontina. La cerimonia di conferimento si terrà lunedì 3 agosto, alle 20, presso la Sala Consiliare, nel rispetto delle prescrizioni correlate all’emergenza sanitaria da Covid-19.

«Nel corso dell’evento in programma nel Palazzo Municipale – annuncia il Sindaco Gerardo Stefanelli - verranno assegnati riconoscimenti alla ricercatrice del Cnr Flavia Squeglia, agli Ufficiali Medici della Marina Militare Claudia Dedalo e Riccardo Graziosetto, all’infermiera coordinatrice del Pronto soccorso di Formia Marianna Chianese (per l’impegno profuso durante l’emergenza epidemiologica); al personal trainer-osteopata Fausto Russo (per la sua tangibile testimonianza di degente a causa del Covid-19), al Caporal maggiore dell’Esercito Lorenzo Vincent Conte (per aver salvato la vita, nel 2018, ad un camionista in un incendio sulla A1) ed al Gruppo Comunale della Protezione Civile (per le missioni compiute in occasione dei terremoti registrati in Italia negli anni 2009, 2012, 2016 e dell’attuale emergenza sanitaria)».

L’appuntamento è promosso dall’Amministrazione nell’ambito della “Giornata del Merito Civile”, in ricordo del DPR del 3 agosto 1998, con cui fu attribuito al Municipio del Sud Pontino la Medaglia d’Oro al Merito Civile per i lutti ed i danni subìti durante l’ultimo conflitto mondiale. 

 

MERCATO SETTIMANALE DEL MERCOLEDÌ

MERCATO SETTIMANALE DEL MERCOLEDÌ

COMUNICATO STAMPA

09.06.2020                           

Da mercoledì 10 giugno ritorna il mercato settimanale a Scauri                                                               

L’Amministrazione Comunale annuncia, da domani 10 giugno, il ritorno del mercato settimanale a Scauri, nel Piazzale Sieci. Dalle ore 7 alle 14, sarà ammessa la vendita di prodotti alimentari e non. Gli uffici hanno recepito le osservazioni emerse nei diversi incontri tra gli amministratori ed i venditori ed hanno lavorato per favorire lo svolgimento di tutte le attività mercatali nella località turistica, al fine di venire incontro alle esigenze rappresentate da esercenti, associazioni di categoria e cittadini, nel rispetto delle prescrizioni vigenti in tema di tutela della salute pubblica.

Sono confermate, infatti, le direttive inerenti al distanziamento sociale, all’uso di guanti e di igienizzanti, all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale da parte di esercenti e consumatori ed al contingentamento degli acquirenti all’interno delle aree di vendita. Gli agenti della Polizia Locale, con il supporto del Gruppo della Protezione Civile, vigileranno sul controllo delle disposizioni emanate in questa fase di emergenza Covid-19 e sull’attivazione dell’isola pedonale nel tratto di Lungomare scaurese compreso tra Via Merola e Via Bisegna.

Modifiche sono state apportate all’ordinaria disposizione degli ambulanti, i banchi di vendita degli abiti usati saranno collocati sul Lungomare, gli operatori all’interno del piazzale si posizioneranno in modo distanziato, in linea di massima negli spazi abitualmente occupati. 

Ufficio Relazioni Esterne

Tel. 0771/6608208

relazioniesterne@comune.minturno.lt.it