Esplora contenuti correlati

 

Contrasto alla Povertà (Contributo Distrettuale)

Referenti del Servizio:

Assistente Sociale: Jessica Coppola

Assistente Sociale: Lena Errante

Assitente Sociale: Francesca Saltarelli

Assistente Sociale: Anna Zungri

Numero di telefono: 0771 6608 261 - 263

ORARI DI RICEVIMENTO AL PUBBLICO:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.00 alle 13:00

Martedì pomeriggio dalle 15:30 alle 17:00

 

 

“CONTRASTO ALLA POVERTÀ”

La Social/Family Card è un contributo economico ad integrazione del reddito familiare. Tale intervento è temporaneo ovvero le domande devono pervenire dal giorno 14/10/2019 al 12/01/2020 e potranno essere presentate ogni 90 giorni dalla prima scadenza fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.
I beneficiari potranno presentare una domanda per ogni annualità.
I requisiti richiesti sono:
Residenza anagrafica da almeno tre anni in uno dei Comuni del Distretto LT/5 (Minturno, Castelforte, San Cosma e Damiano, Spigno, Formia, Gaeta, Itri, Ponza, Ventotene);
I.S.E.E. del nucleo familiare in corso di validità inferiore o pari a € 5.000,00;
Non usufruire di altre misure di Contrasto alla Povertà (REI, Reddito di Cittadinanza, ecc.).
Alla domanda per l’inserimento nella graduatoria “Contributi economici ad integrazione del reddito familiare mediante l’attivazione di Social/Family Card andrà allegata la seguente documentazione:
Modello I.S.E.E. del nucleo familiare in corso di validità;
Copia del documento di identità del richiedente;
Iscrizione al Centro per l’Impiego aggiornata alla data di presentazione della domanda o attestazione da cui risulti la condizione di pensionato;
Documentazione sanitaria che attesti l’eventuale disabilità psichica e/o fisica.

La Social/Family Card è una tessera nominativa gratuita che verrà utilizzata per l’accredito dei contributi economici.
Le domande devono essere compilate su apposito modulo disponibile presso l’ufficio dei Servizi Sociali o scaricabile dai siti del Comune capofila e dei Comuni afferenti al Distretto LT/5; devono pervenire al protocollo generale dei nove Comuni del Distretto LT/5 a mano o con raccomandata A/R.